Categoria: poesia

0

Data palindroma

Non sarà uno scritto tanto ispirato, ma non potevo lasciare questo giorno senza una mia traccia… Data palindroma in una vita caotica,croce e delizia di sogni concreti,ricolma e svuotata di ciò che è più...

Il golfo di Buljarica (MNE) 0

Basta un sorriso

Dubrovnik, 14/08 Buljarica, 17/08 Il frastuono delle vie d’intorno ti accende lo sguardo e ridi e sussurri nel tuo riserbo; e ti accorgi di me e delle labbra mie, a te inclini, verso te...

0

Tempo

Una poesia scritta tempo fa e ritrovata casualmente. Forse è incompleta, qualche altra strofa andrebbe aggiunta… Ad ogni modo, buona lettura! Il tempo ti cambiò il taglio della bocca e il colore degli occhi...

0

Il tempo di chi si ama

Vorrei rubare il tempo a chi si ama, non certo per lucro né per privargliene; invero, per gustare gli attimi di eterno del loro guardarsi, l’esigente intimità del continuo trovarsi, il razionale abbandono del...

0

Fiocco di neve

Cadono fiocchi che sembrano lacrime. Intonano ricordi di una vita mai vissuta; a terra si confondono ed è la polvere del vissuto, singhiozzante, infreddolita, ad amalgamare l’odore di libertà col sapore amaro della separazione....

Perché 0

Perché

Piango. Interiormente. Le lacrime come eco risuonano e questo riempie il buio in me, inabile nell’assaporare nuova luce. Esteriore. Che entra e scuote, libera e giustifica, sana e benedice. Nell’intimo. Balsamo dell’anima e profumo...

Metropolitana 1

Metropolitana

È un incrocio di sguardi quello che avviene tra persone mai così vicine tra loro, perse ciascuno nel riflesso pupillare della propria esistenza e solitarie, spaesate tra tecnologia e decadenza. Riflesse dalla sola zingara...

Quanno nevica a Roma… 2

Quanno nevica a Roma…

Metti che stiamo a Marzo, ma non un Marzo qualsiasi, quello di quest’anno, con un inverno mai così in ritardo da far parlare portiere e parrucchiere, barbieri e impiegati, e un po’ tutti a...

Ti voglio bene 2

Ti voglio bene

È nel vento che le nostre lacrime rimanevano in gola e che non volevano far parlare il nostro dolore di luoghi e penosi ricordi e pensieri di felicità trascorsa, così come è la pioggia...

Notturno 3

Notturno

Sono lacrime quelle che vedo scendere dai tuoi occhi e velocemente bagnare l’orlo della tua veste notturna dapprima segno di vita e amore? Nel cuore davvero hai la spada con cui, credimi, ingenuamente ho...